Nessun commento

#Concerto di #MarilynManson a #Verona

Marilyn Manson a Verona

#MarilynManson a #Verona

Data: MERCOLEDÌ 26 LUGLIO 2017 –

Dove: CASTELLO SCALIGERO – VIA LUIGI ZAGO

ora: 20.00
Agli inizi del 2017 uscirà “SAY10”, il decimo album della sua discografia. Stiamo parlando di MARILYN MANSON, pronto a tornare sulle scene mondiali per scioccare i benpensanti della società moderna! Mr. Manson affronterà un nuovo tour europeo la prossima estate e farà tappa in Italia. Come da tradizione, sarà un concerto pieno di colpi di scena…impossibile mancare!

Marilyn Manson, al secolo Brian Hugh Warner è noto per essere il controverso frontman della band omonima, della quale è fondatore. Il suo nome d’arte è stato creato accostando i nomi di due famose figure statunitensi degli anni sessanta, quello dell’attrice Marilyn Monroe con il cognome del serial killer Charles Manson.

Alle ore 10 di martedì 22 novembre la prevendita dei biglietti per le date di Roma e Villafranca sarà avviata on line sul sito TicketOne.it e tramite Call Center. Alle ore 10 di giovedì 24 novembre la prevendita dei biglietti per la data di Verona sarà avviata anche presso i punti vendita TicketOne. Alle ore 10 di venerdì 25 novembre la prevendita dei biglietti per la data di Roma sarà avviata anche presso i punti vendita TicketOne.

fonte: http://cittadiverona.it/index.php?option=com_jcalpro&extmode=view&extid=17257

___________________________________________________________________________________________________________

#Marilyn #Manson To #Verona

Date: Wednesday, July 26, 2017 –

Where: CASTLE SCALIGERO – VIA LUIGI ZAGO

Now: 20.00
At the beginning of 2017 will be released “SAY10”, the tenth album of his discography. We are talking about MARILYN MANSON, ready to get back on the world stage to shock the self-righteous of modern society! Mr. Manson will face a new European tour next summer and will stop in Italy. As usual, it will be a concert full of surprises … impossible to miss!

Marilyn Manson, aka Brian Hugh Warner is known to be the controversial frontman of the homonymous band, of which he is founder. His stage name was created by combining the names of two famous American figures of the sixties, the actress Marilyn Monroe with the last name of the serial killer Charles Manson.

At 10am on Tuesday, November 22 Tickets for the dates of Rome and Villafranca will be launched online on TicketOne.it site and through the Call Center. At 10am on Thursday, November 24 Tickets to Verona date will also be launched at retail TicketOne points. At 10 am Tickets for the date of Rome Friday, November 25 will be started also at retail TicketOne points.

Source: http://cittadiverona.it/index.php?

Nessun commento

#FedericoBuffa al #TeatroRomano

Federico Buffa al Teatro Romano

Mercoledì 7 giugno 2017 alle 21.30 al Teatro Romano spettacolo Muhammad Ali – A night in Kinshasa di e con Federico Buffa e di Maria Elisabetta Marelli.

con Alessandro Nidi (pianoforte), Sebastiano Nidi (percussioni)
musiche di Alessandro Nidi
regia di Maria Elisabetta Marelli

I got nothing against no Viet Cong. Non ho niente contro i Viet Cong. Sette parole che costarono al più grande pugile di tutti i tempi il titolo di campione del mondo, senza mai essere stato sconfitto. Dieci anni più tardi, nella notte più incredibile della storia dello sport, nel più improbabile degli scenari, la corona mondiale torna sulla testa di Muhammad Ali.

fonte: http://www.cittadiverona.it/index.php?option=com_jcalpro&extmode=view&extid=17738

1 commento

#BillyCobhamBand a #Verona

Billy Cobham Band a Verona

Martedì 20 giugno 2017 alle 21.15 al Teatro Romano concerto della Billy Cobham Band.

William C. Cobham nasce il 16 maggio 1944 a Panama. Presto la sua famiglia si trasferisce a New York dove Cobham frequenta la High School of Music and Art laureandosi nel 1962.

Per tre anni – dal 1965 al 1968 – suona nella banda dell’esercito; dopo il suo congedo collabora con il gruppo del pianista Horace Silver per circa un anno assieme al sassofonista Stanley Turrentine, all’organista Shirley Scott e al chitarrista George Benson.

Nel 1971 co-fonda la Mahavishnu Orchestra, un gruppo jazz fusion. Cobham vi lavora intensamente dal 1971 al 1973, realizzano due album in studio e uno dal vivo; quest’ultimo viene poi riproposto in THE LOST TRIDENT SESSIONS del 1999. Nel maggio del 1973 – mentre ancora gravita nella Mahavishnu Orchestra – incide il suo primo album dal vivo, SPECTRUM. Nello stesso anno partecipa a LOVE DEVOTION SURRENDER, disco di Carlos Santana e John McLaughlin, in cui Cobham appare proponendo il proprio materiale.

Durante gli anni Ottanta lavora con Jack Bruce in una band chiamata Jack Bruce & Friends, mentre nel 1994 è tra i musicisti che suonano al Greek Theatre di Los Angeles: il risultato della serata è LIVE AT THE GREEK. Seguono ancora degli album solisti – a giugno 2005 se ne contano più di trenta sotto il suo nome – continuando ad alternare l’attività di musicista con quella d’insegnante.

Nel 2006, Cobham realizza DRUM N VOICE 2, lavoro che segna il ritorno ad delle sonorità jazz-funk tipiche degli esordi. Al disco partecipano diversi artisti tra cui: Jan Hammer, Buddy Miles, John Patitucci, Jeff Berlin, Dominic Miller, Mike Lindup, Airto Moreira, Frank Gambale, Brian Auger, Guy Barker e la band Novecento. Il 23 giugno 2008 è prevista l’uscita di un nuovo album, DE CUBA Y DE PANAMA, realizzata in collaborazione con gli Asere, un gruppo di giovani musicisti provenienti proprio da Cuba.

Fonte: http://www.cittadiverona.it/index.php?option=com_jcalpro&extmode=view&extid=17707

Nessun commento

#PaoloVillaggio al #TeatroRomano

Paolo Villaggio

Il 4 giugno 2017 Paolo Villaggio sarà ospite al Teatro Romano dalle 21.30

Monumento della Commedia all’italiana, scrittore satirico e sapido conversatore, coautore di Fabrizio De André, sodale di Vittorio Gassman, amico di Ugo Tognazzi, Gian Maria Volonté, Mario Monicelli, Federico Fellini, creatore e incarnazione dell’ultima maschera nazionale, Paolo Villaggio traccia la storia italiana del cinema e del costume con la leggerezza corrosiva delle prime comiche di Keaton.

PAOLO VILLAGGIO

Tra gli esponenti di spicco della comicità italiana, è famoso soprattutto per i suoi personaggi legati ad una comicità paradossale e grottesca: il professor Kranz, il timidissimo Giandomenico Fracchia, ma soprattutto il servile e sottomesso ragionier Ugo Fantozzi, forse il personaggio più popolare dell’intera storia della comicità italiana. Notevole la sua attività di scrittore, iniziata proprio con un libro su Fantozzi al quale seguiranno altri sei sul ragioniere, e altri libri di carattere satirico. Versatile attore, nonostante i ruoli “fantozziani”, ha recitato in ruoli più drammatici, partecipando a film di registi come Federico Fellini, Lina Wertmuller, Mario Monicelli e Ermanno Olmi.

fonte: http://www.cittadiverona.it/index.php?option=com_jcalpro&extmode=view&extid=17782

Nessun commento

#Morgan canta #DavidBowie

Morgan canta David Bowie

Lunedì 5 giugno 2017 Morgan canta David Bowie al Teatro Romano alle 21.30!

Morgan veste i panni del Duca Bianco: da Space Oddity a Life on Mars? e Heroes rivive lo spirito del grande artista in un evento unico.

Concerto omaggio alla grande rockstar britannica.

Già nel 2002 Morgan aveva aperto con i Bluvertigo i due concerti di David Bowie in Italia, e quindi per il Festival della Bellezza 2017 al Teatro Romano di Verona interpreterà i capolavori dello Starman che tra glam rock e ballate siderali ha infiammato la scena musicale mondiale per più di quarant’anni.

Morgan mescolerà nel suo spettacolo rock, teatro e trasformismo per proporre nuove forme al repertorio del Duca Bianco, rileggendone i classici più belli e i brani più ricercati, rinnovandone così lo spirito visionario, sofisticato, romantico e futurista.

“Per me Bowie – racconta Morgan – rappresenta un modello di creatività libera ed estrema, una cosa che nessuno ha più il coraggio di fare: essere obliquo e trasversale, portare Stockhausen nel rock. Bowie era suono e immagine assieme. Oggi è scontato che il rock sia anche teatro, allora no”.

fonte: http://www.cittadiverona.it/index.php?option=com_jcalpro&extmode=view&extid=17755

Nessun commento

An evening with #TonyBennett #TeatroRomano

An evening with Tony Bennett

Tony Bennett, il più grande crooner vivente, vera leggenda americana e vincitore di 19 grammy awards, torna in Italia con lo spettacolo “An evening with” il 18 giugno 2017 al Teatro Romano.

Con milioni di dischi venduti in tutto il mondo e decine di dischi di platino e d’oro al suo attivo, Tony Bennett è un musicista con una lunga lista di successi, di oltre 60 anni, che comprendono diciannove Grammy Awards, tra cui il prestigioso Grammy Lifetime Achievement Award.

Le sue hit, come “Steppin’ Out With My Baby” e “I Left My Heart In San Francisco” fanno parte del tessuto culturale musicale americano.

Unica data italiana!

fonte: http://cittadiverona.it/eventi/scheda17627/concerti/an-evening-with-tony-bennett.html

Nessun commento

#TheColorRun #Verona2017

The Color Run Verona 2017

COSA FARAI

  • Correrai la più colorata, divertente e pazza 5 chilometri del pianeta
  • Partirai vestito di bianco e arriverai colorato e felice alla linea d’arrivo
  • Ballerai e festeggerai di fronte al palco con la musica di Radio 105

COSA TI ASPETTA

THE COLOR RUN™ è una “fun run”, una corsa non competitiva su un percorso di 5 chilometri, che si svolge in un contesto ricco di colori, musica, festa e allegria.
Nata negli Stati Uniti nel 2011, è un evento che promuove il benessere e la felicità e si rivolge a tutti, permettendo a chiunque di correre i 5 km più divertenti del Pianeta.
THE COLOR RUN™ è oggi presente in più di 50 Paesi e in 200 città nel mondo e ha raccolto la partecipazione di diversi milioni di persone.

Per partecipare alla corsa più felice del Pianeta ci sono solo due regole:
1. Indossare una maglietta bianca alla partenza
2. Arrivare al traguardo completamente inondati di colore

Dopo aver superato la linea di traguardo, inizierà la festa sotto al palco, animata dalla musica e dall’intrattenimento di Radio 105.

Fonte: https://www.musement.com/it/verona/the-color-run-verona-2017-11257/

Nessun commento

#WindMusicAwards all’#ArenaVerona

Wind Music Awards all’Arena a Verona

GRANDI DELLA MUSICA ITALIANA IN ARENA

I Wind Music Award tornano all’Arena di Verona lunedì 5 e martedì 6 giugno 2017!

Gli attesissimi premi della musica italiana tornano per due serate in compagnia delle grandi stelle del panorama musicale italiano che, come di consueto, verranno premiate per i loro recenti successi discografici e, per la prima volta, anche per quelli live.

Tutti gli artisti premiati si esibiranno sul prestigioso palco dell’Arena di Verona.

Verrà introdotto per la prima volta proprio quest’anno il “Premio Live” basato su certificazioni SIAE in collaborazione con Assomusica, che verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2016/maggio 2017).

Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.

Lunedì 5 e martedì 6 giugno 2017 alle 20.30!

fonte: http://cittadiverona.it/index.php?option=com_jcalpro&extmode=view&extid=2602

Nessun commento

#UteLemper al #TeatroRomano di #Verona

Ute Lemper al Teatro Romano di Verona

UTE LEMPER AL TEATRO ROMANO

Il 1 giugno 2017 alle 21.30 la cantante Ute Lemper in concerto al Teatro Romano!

Berlin days, Paris nights è il titolo dello spettacolo che porta a Verona la cantante e attrice tedesca.

“Berlin days, Paris nights”, i grandi classici del repertorio di una delle più grandi artiste al mondo, in un viaggio musicale dall’evocazione dell’anima rivoluzionaria berlinese nelle opere di Kurt Weill, Brecht e le canzoni del Cabaret, alla suggestione dell’universo poetico della chanson francese, con i capolavori di Jacques Brel e Edith Piaf, da Ne me quitte pas a La vie en rose, Milord, Non, je ne regrette rien, fino all’approdo in Argentina con il Tango Nuevo di Astor Piazzolla.

Ute Lemper è carisma, classe, voce. Eclettica, emozionante e appassionata passa da una lingua all’altra, da un genere all’altro lasciando spazio aperto all’improvvisazione e ad alti momenti di virtuosismo, grazie a una voce potente e sofisticata, una sensibilità profonda e un’innata eleganza.

Ute Lemper: voce
Vana Gierig: pianoforte
Victor Villena: bandoneon

BIGLIETTI E COSTI

Platea numerata 36.80 euro

Gradinata non numerata 20.70 euro

fonte: http://cittadiverona.it/eventi/scheda10377/concerti/ute-lemper-al-teatro-romano-di-verona.html

 

Nessun commento

#ErmalMeta in #concerto al #TeatroRomano

Ermal Meta in concerto al Teatro Romano

Ermal Meta in concerto a Verona il 27 giugno 2017 al Teatro Romano alle 21.15

Ermal è veramente un caso unico: oggi in Italia è l’autore più autorevole (beato il bisticcio di parole); solo negli ultimi due anni 6 dischi di platino e 4 ori.
Nel 2015 ben 5 pezzi figuravano in estate tra i primissimi trasmessi dalle radio.

Nel 2016 partecipando al Festival di Sanremo si è messo anche direttamente in gioco e i pezzi più trasmessi sono diventati addirittura 7, comprendendo il suo Odio Le Favole (presentato al Festival) e il successivo A Parte Te, brano che grazie alla massiccia rotazione radiofonica che lo ha sostenuto per tutta l’estate, è ormai diventato un classico della musica d’autore italiana tratti dall’album Umano; va tra l’altro ricordato che i rispettivi video hanno entrambi superato (abbondantemente) in 2.000.000 di views.

Ciliegina sulla torta: si è concesso il lusso di vincere con 2 suoi pezzi The Voice (Alice Paba – Parlerò d’amore) e Amici (Sergio Sylvestre – Big Boy).

Dopo una ricca e lunga estate fitta di eventi è ripartito a Novembre il tour con concerti nei club a Brescia, Teramo, Bari, Caserta, Genova, Torino, Milano, Parma, Bologna e con alcune aperture di Emma, Francesco Renga ed Elisa.

Durante questi ultimi impegni dell’Umano Tour, è stato presentato il nuovo singolo Gravita Con Me, affiancato da un video realizzato da uno degli YouTuber più apprezzati e corteggiati in questa nuova era sempre più virtuale: Cane Secco.

A coronamento di un 2016 denso e ricco di impegni (Coca Cola Summer Festival, Asti Musica, Meraviglioso Modugno), soddisfazioni e riconoscimenti (Premio Lunezia, Spazio d’Autore – come migliore autore dell’anno – Premio Città di Ancona) è arrivato l’invito da parte di Carlo Conti di partecipare tra i big a Sanremo 2017.

Fonte Ticketone.it

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.