Nessun commento

#B&B e #tassadisoggiorno, caccia agli #evasori #Verona

Nel 2018 sono mancati all’appello pagamenti per 250mila euro Ma occhio anche alle truffe, dalle strutture «fantasma» ai dormitori

FURBETTI DEL TURISMO. In Comune presentati i dati degli accertamenti raccolti sulle strutture ricettive alternative agli alberghi che in città sono ormai più di tremila

chi, come la turista triestina che aveva prenotato via web, non ha trovato traccia del B&B che avrebbe dovuto aprirle le porte in piazza dei Signori, sotto lo sguardo severo di Dante. Una struttura «fantasma»,quindi.L’aveva- no anche già convinta aversa re la quota «dovuta», ma lei aveva bloccato il pagamento dopo aver segnalato la truffa alla polizia municipale. E chi si è trovato in un «dormitorio» con letti a castello e cuccette a scomparsa.

Confcommercio: «Bene i controlli: vareremo anche la nostra task force»

…..

 

fonte : Giornale Arena di Verona del 06/04/2019

Comments (0)

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.