Eventi Verona - Intouristitaly

Vai ai contenuti

Jerry Calà festeggerà i suoi settant’anni all’Arena di Verona

Jerry Calà festeggerà i suoi sett’anni e i 50 anni di carriera il 20 Luglio all’Arena di Verona con l’evento “Buon compleanno Jerry”. È Jerry Calà il protagonista del grande evento che si terrà in Arena il prossimo 20 luglio, uno spettacolo unico che vuole essere una grande festa collettiva della città per celebrare gli importanti traguardi raggiunti dall’attore e cantante ma anche coinvolgere i veronesi in una serata di musica, divertimento e, soprattutto, spensieratezza. Per Jerry Calà sarà il coronamento di un sogno, quello che culla fin da quando era il giovane artista che tutti hanno imparato a conoscere con “Gatti di vicolo Miracoli”: festeggiare il compleanno con un grande concerto all’Arena di Verona.

Carmen Consoli, unica data in Italia all’Arena di Verona

Una data unica in Italia in cui l’artista, immagine del rock femminile del nostro paese, sarà accompagnata dalla sua iconica fender rosa e dai tanti colleghi e amici che l’hanno affiancata nel suo straordinario viaggio artistico, ripercorrendo una pagina di musica e successi senza uguali. Ad accompagnare sul palco la “cantantessa” e gli Artisti Ospiti, un’orchestra di 50 elementi.

Il Teatro Comico di Carlo Goldoni con Giulio Scarpati al Teatro Romano

“Il Teatro Comico” è un testo metateatrale (in scena una compagnia impegnata nelle prove di uno spettacolo) estremamente moderno nella sua concezione, esempio di teatro nel teatro da cui emergono gli intenti della riforma goldoniana. In un periodo critico come quello che stiamo attraversando, la scelta di questo testo invita a una riflessione sul mestiere dell’attore e sulle sue difficoltà, sul teatro e sulle sue poetiche. Il progetto è uno dei due titoli selezionati dall’Estate Teatrale Veronese nell’ambito del progetto PSV Professione Spettacolo Verona e vede coinvolta la compagnia veronese Teatro Scientifico assieme ad altre realtà produttive attive in Regione riunite sotto il marchio PPTV. A capitanare un cast di attori veneti Giulio Scarpati diretto da Eugenio Allegri.

Raphael Gualazzi torna a Verona al Teatro Romano

Una voce elegante, un musicista poliedrico, un talento cristallino. Dalle tante partecipazioni a Sanremo, ai palchi dei principali festival europei, Raphael Gualazzi sa catturare il pubblico e portarlo nel suo mondo musicale raffinato e pop al tempo stesso. Torna a Verona per ripercorre la sua carriera tra brani del suo repertorio e reinterpretazioni di chicche e standard del blues/soul internazionale.

Carl Brave in concerto all’Arena di Verona

Carl Brave si esibirà in un concerto con posti limitati all’Arena di Verona il 23 agosto 2021. Il concerto, limitato a 6000 presenze tra il pubblico – 1.196 in platea, 1.554 su gradinata bassa, 3.250 su gradinata alta, 16 arcovoli destinati agli ingressi scaglionati del pubblico e mascherine di tipo Ffp2 per tutti – fa parte del Coraggio Live Tour, dal titolo dell’ultimo album pubblicato a ottobre 2020.

Stefano Bollani con “Piano Variations on Jesus Christ Superstar” al Teatro Romano

A 50 anni dalla pubblicazione dell’album originale “Jesus Christ Superstar”, Stefano Bollani ha deciso di creare la sua personale versione del capolavoro di Andrew LIoyd Webber & Tim Rice, con il benestare del compositore inglese. “Piano Variations on Jesus Christ Superstar” è una versione totalmente inedita e interamente strumentale per pianoforte solo, ma che custodisce come un tesoro l’originale: “Ho scelto la forma del pianoforte solo perché la storia d’amore è tra l’opera rock e me” – spiega Bollani – “E una storia d’amore cresce in bellezza se resta intima.”

I Simple Minds festeggiano i quarant’anni di carriera all’Arena di Verona

SIMPLE MINDS – 40 YEARS OF HITS TOUR 2020 I Simple Minds, con 30 album e 60 milioni di dischi venduti, lunedì 9 agosto 2021 all’Arena di Verona festeggiano quarant’anni di carriera con un enorme tour mondiale e celebrano i trent’anni dallo storico concerto del 1989 da cui è stato tratto il dvd dal successo planetario “Seen The Lights”. I Simple Minds, la band che ha cambiato la musica degli anni ’80 torna live con “40 Years of Hits Tour 2020”

Otello dalla parte di Cassio con Alessandro Preziosi al Teatro Romano

Una tragedia shakespeariana generata dalla gelosia che avvelena la mente e il cuore, creata da nulla e sul nulla, ma che ancora oggi vediamo viva in continui episodi per la menzogna di chi vuole la rovina di spiriti nobili. Alessandro Preziosi affronta questo argomento drammatico con le note di Verdi e Rossini, autori delle più note versioni operistiche dell’Otello, eseguite dal pianista Carlo Guaitoli. con Alessandro Preziosi Carlo Guaitoli

Le allegre comari di Windsor di William Shakespeare al Teatro Romano

La scrittura di Edoardo Erba e la regia di Serena Sinigaglia riadattano, tagliano e montano con ironia la commedia di Shakespeare, innestando brani suonati e cantati dal vivo dal “Falstaff” di Verdi.
Due lettere d’amore identiche, ricevute l’una da Miss Page l’altra da Miss Ford, sono lo stimolo per trasformare il solito e very british tè delle cinque in uno scatenato gioco dell’immaginazione, con un trascinante gusto pop, tra il musical e il cabaret.

Sogno di una notte di mezza estate al Teatro Romano

Il Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare è un vero e proprio teorema sull’amore, ma anche sul nonsense della vita degli uomini, che si rincorrono e che si affannano per amarsi, che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni, che si incontrano per una serie di casualità di cui non sono padroni.

L’Amleto di Paolo Rossi al Teatro Romano

Una versione riveduta e “scorretta” dell’Amleto, dove però i personaggi principali ci sono tutti, in presenza o solo evocati. Rossi, regista, autore e contastorie, manovra i fili della messa in scena per fa rivivere, con tocco leggero e irriverente, il principe di Danimarca, ossessionato da un sogno che lo spinge a perseguire la vendetta. Tra narrazione e situazione, L’Amleto, scritto con la collaborazione drammaturgica di Roberto Cavosi, diventa così manifesto di un teatro popolare di rinascita e ricerca, capace di divertire nel momento in cui celebra la grandezza di un mito teatrale inarrivabile.

Niccolò Fabi al Castello Scaligero di Villafranca

Niccolò Fabi torna in tour il 10 luglio al Castello Scaligero di Villafranca di Verona, al festival “Villafranca non si arrende 2021”. Nella serata saranno recuperati il concerto del 27 giugno dello scorso anno e quello che era programmato al 27 giugno 2021 al Teatro Romano di Verona.

Antonello Venditti al castello di Villafranca

Antonello Venditti sarà al castello Scaligero di Villafranca il prossimo 8 luglio con il suo «Unplugged Special 2021». Sarà il cantautore romano, quindi, ad aprire l’estate musicale del Villafranca Festival dove l’artista ripercorrerà tutta la sua carriera, ma in versione acustica.

La festa delle fate a Garda

La Festa delle Fate si prepara a festeggiare il Solstizio d’Estate sul Lungolago Regina Adelaide a Garda!
Anche quest’anno la formula adottata garantirà a tutti i visitatori la solita rigenerante energia in totale sicurezza, pronta a incantare grandi e piccini con il suo immancabile mercato fantasy composto da artisti, autori, artigianato, stand olistici e divinatori dove, ancora una volta, potremo approfondire la lettura dei tarocchi, ottenere un’interpretazione accurata del proprio mandala e avvicinarci alla pratica reiki.

Giuseppe Giacobazzi al Castello Scaligero di Villafranca

“Del mio meglio” raccoglie venticinque anni di palcoscenico di Giuseppe Giacobazzi. Venticinque anni di monologhi in quello che non vuole essere un percorso storico, ma più una sorta di “album delle figurine”.
Sarà una raccolta delle migliori “storie” che Giuseppe ha fatto conoscere ed apprezzare tra spettacoli e apparizioni tv. Il tema portante sarà, come sempre, la quotidianità, messa alla berlina e dissacrata con la lente dell’ironia e la comicità… Il tutto condito in salsa romagnola, che trasforma ogni cosa raccontata da Giacobazzi, in qualcosa di unico ed assolutamente originale.

Francesco Gabbani in concerto a Verona

Francesco Gabbani in concerto a Verona il 4 luglio 2021 all’Arena di Verona alle 21.00. Avrebbe dovuto svolgersi il 26 aprile l’imperdibile concerto di Francesco Gabbani all’Arena di Verona. A causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria l’evento è stato annunciato per il prossimo 4 luglio 2021.

Straverona 2021 ritorna la marcia podistica di Verona

Straverona 2021: ritorna il 4 luglio 2021 la tradizionale marcia podistica di Verona, con un format rinnovato per vivere tutta la magia di Verona in totale sicurezza e per riconsegnare Verona ai suoi podisti, di riscoprire la bellezza che le vie del centro sanno regalare.
Torna ai contenuti